L’Information Technology è il settore in più rapida evoluzione al mondo e la tecnologia sta plasmando il modo in cui le persone vivono e lavorano, sbloccando nuovi modelli di business e servizi per le aziende di tutte le dimensioni.

Le persone con competenze digitali avanzate sono molto richieste e molte aziende faticano a trovare gli specialisti IT qualificati di cui hanno bisogno.

Scarica il paper

La ricerca in ambito IT

La ricerca di profili in ambito IT persiste, trainata anche dalle piccole imprese e dai settori che non operano direttamente in questo settore ma richiedono un’elevata expertise di competenze tecnologiche.

Per le aziende e per chi opera in ambito HR, navigare questi scenari richiede una conoscenza approfondita dei trend attuali e futuri.

Scarica il paper

Attraverso approfondimenti e suggerimenti basati sulla lettura dei dati, il nostro report IT Global HR Trends vuole essere uno strumento utile per guidarti attraverso le sfide del mercato del lavoro in questo ambito, fornirti suggerimenti per rispondere alle aspettative dei dipendenti e condividere strategie efficaci di ricerca, selezione e gestione dei profili IT.

Approfondisci le evoluzioni del mondo IT, come sta mutando la cultura del lavoro e come la tua azienda può affrontare i prossimi cambiamenti.

Scarica il paper

 

Le principali tecnologie che stanno influenzando professioni e tendenze in ambito IT:

 

Intelligenza Artificiale

Big data analytics

Cloud computing

Cybersecurity

Soddisfazione dei lavoratori: come migliorarla

Il report approfondisce il modo in cui i professionisti IT percepiscono le proprie condizioni di lavoro e offre suggerimenti per migliorare questi aspetti, grazie ad un sondaggio condotto su 5.000 persone.

Quali iniziative può implementare la tua azienda?

Approfondisci

Vinci le sfide del recruitment

Intraprendere una professione in ambito IT si prospetta come un percorso di carriera promettente e molti giovani sono attratti da questa prospettiva. Nonostante questo, il settore soffre la carenza di profili specializzati e la competizione tra le aziende per attrarre i profili IT è molto forte.

Quali strategie deve mettere in atto la tua azienda per essere scelta?

Scarica il paper

Attrai i candidati Top-notch

Gli aspetti più rilevanti per lavoratori e candidati IT sono la retribuzione (49%) e work-life balance (31,2%), seguiti da lavori a basso impatto di stress (21,1%). L’avanzamento di carriera è fondamentale per il 25,3% e il 13,1% apprezza l’investimento sullo sviluppo delle competenze.

In che modo la tua azienda sta pianificando di attrarre i migliori talenti?

Scopri i benefit più rilevanti

Investi sui profili IT della tua azienda

Riguardo i percorsi intrapresi dai lavoratori per acquisire nuove competenze,  il 39,1% si avvale della formazione aziendale, il 33,7% segue corsi online in autonomia. Essere consapevoli di queste modalità è fondamentale per investire in modo efficace nelle giuste iniziative di supporto.

In che modo la tua azienda sostiene la formazione dei profili IT?

Scarica il paper

Investire nello sviluppo dei profili IT per una cultura del lavoro positiva

Retribuzione, equilibrio vita-lavoro e crescita professionale sono elementi prioritari per chi lavora in ambito IT, ma particolare attenzione viene data anche a migliorare la gestione dello stress e all’offerta di opportunità di formazione continua. La flessibilità del lavoro è altrettanto importante, molti professionisti prediligono soluzioni ibride a quelle totalmente da remoto.

Carichi di lavoro elevati e percorsi professionali poco chiari rappresentano fattori di stress. Investire su questi aspetti può migliorare la soddisfazione dei propri team e trattenere i profili IT più a lungo.

Scarica il paper

Questa ricerca ci invita a riflettere su come possiamo attrarre un numero maggiore di persone verso le professioni ICT

C’è molto di più da considerare oltre alle cifre che delineano il divario tra la domanda e offerta di competenze avanzate nel settore digitale. Questa ricerca ci invita a riflettere su come possiamo attrarre un numero maggiore di persone verso le professioni ICT. Inoltre, ci porta a riflettere sulle strategie da adottare per potenziare i fattori di motivazione, coinvolgimento e senso di appartenenza, fondamentali per trattenere e sviluppare talenti e colmare il divario di genere, che non è più sostenibile.

Maria Rita Fiasco, Vicepresidente Anitec-Assinform con deleghe a skills per la crescita d’impresa e politiche di genere

Per colmare questo gap è necessario un intervento delle Istituzioni su tre fronti

L’Italia ha una posizione svantaggiata sulle competenze digitali che si riflette nel mondo delle imprese: la domanda di professionisti ICT è in forte aumento a fronte di un’offerta insufficiente. L’emergenza è dimostrata dal fatto che solo il 20% degli annunci pubblicati online per reclutare professionisti ICT vengano soddisfatti e quasi la metà delle aziende non trovano persone con le competenze digitali richieste, come emerge nello studio IT Global HR Trends di Gi Group Holding. Per colmare questo gap è necessario un intervento delle Istituzioni su tre fronti: la sensibilizzazione culturale alle discipline STEM, il potenziamento degli ITS e una stretta partnership di indirizzo e di docenza fra le Università e le aziende del Made in Italy digitale.

Paola Generali, Presidente Assintel

.

 

Compila il form per ricevere il Paper

"*" indica i campi obbligatori

Condividi questa notizia

Scopri di più

Donne, lavoro e sfide demografiche. Scarica lo studio

Martedì 14 maggio è stato presentato l’ultimo studio di Fondazione Gi Group e Gi Group Holding, realizzato in collaborazione con Valore D, dal titolo “Donne, lavoro e sfide demografiche. Modelli e strategie a sostegno dell’occupazione femminile e della genitorialità”.
Scopri di più